fbpx

Campeggio Naturista INSIEME

CAMPEGGIO NATURISTA INSIEME

8. Concorrenza

Europa e Italia

Mentre Francia, Germania e Paesi Bassi dominano il mercato naturista europeo con rispettivamente 148, 128 e 59 campeggi, l'Italia è un attore modesto con soli 13 campeggi naturisti secondo Blootkompas.nl (17-2-2024). Questi numeri riflettono non solo le differenze culturali discusse nel Capitolo 6, ma indicano anche un'opportunità unica per l'Italia di profilarsi come una destinazione naturista leader. La vera competizione non risiede tanto all'interno dei confini nazionali italiani, ma nel rendere l'Italia più attraente come destinazione naturista in Europa.

Siamo convinti che rafforzando la reputazione dell'Italia e aumentando il numero di campeggi naturisti di qualità, possiamo tutti promuovere la percezione e l'attrattiva del naturismo in Italia. Qui risiede la vera opportunità - non nel superare il numero di campeggi dei paesi vicini, ma nel posizionare l'Italia come un paradiso naturista diversificato ed arricchente sulla scena europea.

Sinergia in Italia

Invece di considerarci come concorrenti, abbiamo già avuto conversazioni con alcuni proprietari dei attuali campeggi nudisti italiani come Ca’ Le Scope, Sasso Corbo, Costa Lunga e il resort naturista Grotta Miaranda, per unire le forze. Abbiamo già sentito dire che l'aggiunta di nuovi e attraenti campeggi nudisti, come un vivace campeggio sulla costa toscana, può rafforzare l'Italia nel suo complesso. Questa idea non mira alla competizione, ma a completarsi reciprocamente ed espandere l'offerta totale italiana.

Un concetto che è emerso dai nostri colloqui con Ca’ Le Scope e Sasso Corbo è quello del 'Triangolo d'Oro'. Questa idea prevede che i naturisti possano fare un tour attraverso l'Italia centrale, visitando tutti e tre i nostri campeggi. Questo concetto si basa sul comportamento abituale dei naturisti di visitare più campeggi durante le loro vacanze. Collaborando insieme, possiamo offrire un'esperienza di viaggio unica che mette in evidenza la diversità e la ricchezza del paesaggio italiano.

Tuttavia, dobbiamo essere consapevoli del campo di gioco.

Miriamo alla collaborazione e alla promozione del naturismo in tutta Italia, ma è essenziale essere consapevoli del panorama attuale e dei nostri colleghi sul mercato. Questa consapevolezza ci aiuta a definire meglio il nostro pubblico target e il concetto che offriamo. Nella tabella sottostante confrontiamo i 13 campeggi su Blootkompas per determinare se li consideriamo concorrenti.

Posizione: È interessante notare che solo cinque campeggi si trovano veramente al centro dell'Italia. Costalunga potrebbe essere considerata la sesta, a causa del clima e della distanza di guida dai Paesi Bassi. Gli altri campeggi si trovano più a nord con un clima diverso o più a sud, il che significa anche un clima diverso e una lunga distanza di viaggio dall'Europa settentrionale.

Dimensioni: Per quanto riguarda le dimensioni, solo Ca' Le Scope, Le Betulle e Classe si trovano in una zona simile per numero di piazzole e sistemazioni. La maggior parte degli altri campeggi è notevolmente più piccola, con Pizzo Greco in Calabria come eccezione, situato in posizione prominente all'estremità della punta dello stivale italiano.

Offerta: Guardando all'offerta, campeggi come Sasso Corbo, Ca' le Scope, Costalunga, Parco del Gargano, Pizzo Greco e Villaggio del Sole sono in un certo senso confrontabili. Abbiamo considerato servizi come un ristorante, un bar, una piscina, animazione e altre strutture tipiche di un campeggio naturista "tradizionale". Anche se il Classe Village è un campeggio con servizi completi, l'area naturista è separata e priva di strutture. Alcuni dei servizi sono disponibili nell'area vestita.

Conclusione: I nostri principali concorrenti sono quindi Ca Le Scope e Sasso Corbo, che insieme a noi formano il 'Triangolo d'Oro' (vedi sopra). In misura minore, Costalunga e Le Betulle sono comparabili, ma si trovano significativamente più a nord.

Iscriviti alla nostra newsletter






Accetto i termini.